Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.
We love social networks! join with us!

La ricerca di alimenti sani e naturali, ha portato alla riscoperta di questo prezioso cereale di antichissima origine. Questo cereale “forte” e “puro” è stato per secoli l’alimento base di popolazioni asiatiche e mediterranee. Il vero farro è il Triticum dicoccum e la qualità migliore è senz’altro quella coltivata in Italia e soprattutto in Garfagnana, che ha ricevuto anche l’IGP per questo prodotto.

La Ricetta per la zuppa di farro.
Mettere a cuocere in acqua salata i fagioli con salvia, aglio e la cotenna di prosciutto.

A parte preparare un soffritto con cipolla, carote, sedano, aggiungete il pomodoro , la cannella , poi salate e pepate il tutto.

Quando i fagioli sono cotti passarli al passatutto , rimetterli sul fuoco insieme all’acqua di cottura, in una capiente pentola; quando spicca il bollore aggiungete il farro precedentemente tenuto ammollo per un’ora , ed il soffritto.

Cuocete per un’ora.

Servitelo tiempido , con una spolverata di pepe ed un giro d’olio.

Il post è stato scritto da " admin " archiviato in " Tastes ".