Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.
We love social networks! join with us!

Sabato 28 gennaio 2012 alle ore 17.30, presso la galleria Mercurio Arte Contemporanea in corso Garibaldi 116 a Viareggio, si inaugura “Riflessioni, confuse, di un sognatore”, mostra del pittore Beppe Francesconi.Nato nel 1961 a Marina di Massa, Francesconi ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con numerose personali e importanti rassegne in Italia e all’estero. Nello spazio viareggino dedicato al contemporaneo e diretto da Gianni Costa, viene presentata una serie di dipinti ad olio su tela e su tavola che l’artista toscano ha realizzato nel 2011. Il gioco, il sorriso, la gioia sono gli elementi fondanti della tavolozza pittorica dell’artista toscano, ma, dietro le mille luci, affiorano anche paure e solitudini, il senso di vuoto e di evanescenza che trae origine da un mondo reale sempre più cupo. Le strade del sogno di Francesconi indicano un percorso possibile per non arrendersi al dolore di un’epoca che vive di solitudine e violenza: il canto fantastico appare come un tentativo per riportare la poesia in un mondo sempre più povero di idee e sentimenti autentici.La mostra, corredata di catalogo con testo critico di Carmen De Stasio, è patrocinata dalla Fondazione Carnevale di Viareggio. 

Il post è stato scritto da " Lucca e le sue Terre " archiviato in " Senza categoria ".